Autospurghi Immorlano F.lli

TRASPORTO ACQUE DI VEGETAZIONE

Se le cisterne o silos presentano dei fori è necessario procedere allo stoccaggio e trasporto delle acque di vegetazione o sentina.
Per effettuare il corretto smaltimento di questi liquidi occorre rispettare quanto previsto dalla normativa vigente.
In base a quanto stabilito dalla legge bisogna fare una comunicazione preventiva di spandimento al Comune di appartenenza almeno trenta giorni prima e rispettare delle precise norme di carattere igienico-sanitario al fine di tutelare l’ambiente.
La fase di stoccaggio delle acque di vegetazione deve avvenire in massimo trenta giorni e bisogna definire le caratteristiche intrinseche delle cisterne e la loro portata minima. Bisogna evidenziare, inoltre, che lo stoccaggio e il trasporto delle sanse umide deve essere svolto su platea impermeabilizzata.
Per effettuare il trasporto bisogna rivolgersi ad aziende che siano in grado di fornire i mezzi e la documentazione necessaria.
L’Agenzia regionale, infatti, può controllare e monitorare come viene svolto questo servizio e deve ricevere comunicazione dell’inizio dell’attività da parte del Comune di riferimento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Chiama: +39 380 347 45 30